Una cena deliziosa al ristorante “Vinando a Campo Marzio”, Roma. 10% di sconto con “Giulia Ristuccia”

Nelle vicinanze del Pantheon e di Piazza Navona, nel cuore della Roma antica, nasce un ottimo ristorante: “Vinando”

Sono stata qui a cena da poco, e non appena entrata ho respirato subito un’aria molto accogliente.

L’ambiente è elegante, arredato con gusto a cominciare dal bancone che si trova subito all’ingresso del ristorante.

In legno e marmo, si presta molto bene alla degustazione di un buon bicchiere di vino.

 

Vinando è il posto giusto per gli amanti della buona cucina e del buon vino. La cantina, infatti, offre una grandissima scelta di oltre 500 etichette selezionate tra le migliori aziende vinicole.

Sul sito è possibile consultare la carta dei vini, divisa per regioni con proposte di vini bianchi, rossi, frizzanti e fermi.

All’interno del ristorante, si trova una saletta privata molto intima.

Adatta a una cena di coppia, un meeting lavorativo o una festa privata tra amici.

Del ristorante Vinando, ciò che mi è rimasto impresso non è però solo l’ambiente 😉

La cucina è davvero ottima e vi voglio mostrare i piatti (tutti squisiti) che ho assaggiato.

La mia cena è iniziata con un classico di questo ristorante:

Antipasto Vinando

Questo splendido antipasto è composto da: una polpetta di melanzana, un fiore di zucca ripieno di ricotta di bufala, uno strudel vegetale e del radicchio con il tomino.

Tornerei da Vinando anche solo per mangiare nuovamente questo antipasto!!!

Il mio ragazzo, invece, ha scelto un altro piatto molto buono:

Carciofi ripieni

 

Sul menù c’è l’imbarazzo della scelta, e come primi abbiamo ordinato due piatti deliziosi.

Orecchiette al cesanese e cipolla di Tropea serviti in un cestino di parmigiano

Gnocchi alla gricia

Questi gnocchi sono di una bontà unica, un’ottima versione della gricia!

Fatti in casa, con tartufo e fiori di zucca aggiunti a crudo.

La nostra cena è accompagnata da un buonissimo vino, un Montepulciano.

ristorante vinando roma

Tra i secondi si può scegliere un piatto della tradizione romana, come l’abbacchio o i saltimbocca.

Ma io avevo desiderio di filetto, e questo ai tre pepi era delizioso.

Filetto ai tre pepi

La nostra cena è quasi giunta al termine, ma non può concludersi senza un dessert 🙂

Ecco il nostro dolce:

Una deliziosa millefoglie.

Una cena speciale!!! Vi consiglio davvero di provare questo ristorante, dove potete usufruire di uno sconto del 10% sulla vostra cena o il vostro pranzo con il codice “Giulia Ristuccia”.

Guardate anche il video:

Spero che questo articolo vi sia piaciuto e vi ringrazio per aver letto.

A presto,

la vostra Giulia